Dreamy
Newsletter
Get Social

ICO SCAM Alert

Siete alla ricerca di ICO su cui diversificare il vostro patrimonio?

Da quando siete diventati così bravi nello stabilire quale ICO porterà a triplicare il vostro guadagno? Perché mai affidare denaro al primo che lo chiede? siete convinti di capire se si tratta di una truffa o no? E’ possibile capire se un progetto è falso benché fattibile?

1) Ne parlano tutti bene.
Ecco qua il primo fattore che vi porterà alla perdita dei fondi. Se tutti ne parlano bene un motivo ci sarà?
Non ci crederete, troverete altre scuse che vi convinceranno del contrario, fate come volete, noi vi diciamo che lo stesso Ponzi ha usato questa leva per vendere anche a chi sapeva, a chi sospettava. La voce che circolava era che lui aveva la capacità di moltiplicare i guadagni. Verso la fine, sebbene giravano voci sulla possibilità di truffa ancora molti gli affidavano cospicue somme di denaro.

Spesso queste credenze popolari nascono spontaneamente e portano la mente a credere che sia un dato di fatto, avete un così ampio consenso unanime.
Ricordate quanti sono stati i coinvolti nel primo grande crack di un exchange? Mt Gox anno 2014 buco da 450.000.000 $,

Abituiamoci a ragionare con l’emisfero sinistro del nostro cervello, ragionando in bitcoin quando serve. E’ uno sbaglio che fanno in molti, diciamo praticamente tutti. Quindi come in questo caso il danno non è quantificabile al momento, ma ad oggi, in questo caso non serve a molto se non a morire di rabbia, prendendosela contro se stessi. Da Mt. Gox sono spariti “si fa per dire” 850.000 bitcoin, questo significa che il valore sottratto agli utenti è pari a ca. 13 miliardi. Oggi è questa la cifra persa! Chi ci ha rimesso 100 btc oggi è a – 1.400.000 $, sono in molti ad averci rimesso anche di più. Al di là della mancata disponibilità, pensate a quanto staranno ancora male? Una situazione di vita limite

Saper valutare un progetto che sentite di finanziare

Nome e marchio

La ricerca di un nome adatto all’attività con un dominio com net eu it libero è diventata un impresa. Molte volte è necessario ricorrere a compromessi, quindi questo parametro non è facilmente valutabile.
Per il marchio invece il discorso cambia, qui la fantasia e l’originalità parlano e possono dare segnali. I segnali che cerchiamo sono sempre correlati alla quantità e qualità di lavoro dedicate al progetto. Solitamente non viene effettuato un grande lavoro di grafica, anche se ultimamente con le ICO il discorso sta cambiando radicalmente, le somme in gioco sono considerevoli quindi anche le cifre investite nello scam.

Team e collaboratori

Sviluppatori, editor, grafici, copyright, webmaster, queste sono le figure chiave, una startup senza team non è in grado di far nulla. E’ sicuramente SCAM, null’altro, in ogni caso i collaboratori anche se esterni vanno segnalati. Quanti più cervelli operano al progetto più è probabile sia un progetto serio.
Contattate un membro a caso, ne contattate un altro specifico inerente le vostre conoscenze, potrete valutarne la vera figura e la preparazione.
Attenti ai team troppo perfetti per essere veri, in ogni caso il parametro che rende chiara l’intenzione di tutta l’operazione è la reputazione del founder. Si può pubblicare nuovi testi, tenere comportamenti leali ma il passato rimane. Fate ricerche minuziose, concentratevi solo sul fondatore e se non trovate nulla che indichi una condotta sleale non significa che non lo sia oggi, andate oltre e affinate sempre più le ricerche.  Se hai dubbi chiedi un consiglio

Identità

Eccoci arrivati alla questione più delicata, è possibile creare diverse identità fake, corredate dei social, immagni diverse, amici, insomma una settimana di lavoro e gli scammer vi prenderanno in giro con tanta facilità. Quindi analizzate bene, identità, immagini “consiglio le ricerche per immagini”

Uno dei social più difficili da taroccare è Linkedin, ma non fare troppo affidamento su questo.

Fatti non parole

E’ qui che ti vogli, ciò che conta, non dovreste credere alle parole scritte sul white paper, possono essere o non essere completamente inventato. Se la startup è fondata sul codice allora questo è il momento giusto per dimostrarlo, qui su Github o Sourceforge si possono creare o sfatare tutti i dubbi.

Cercate le incongruenze

Dichiarazioni, obiettivi, cryptocurrency, tutto deve essere ragionato. Solitamente tendono ad esagerare, questo per far apparire profittevole il servizio. Spesso esagerano e sopravvalutano il valore che in futuro raggiungerà la loro valuta. Puo’ essere solo se scoprite la cura per il cancro. Realismo.

La white paper

La White paper non deve essere un racconto su cosa andranno a fare ripetendo le stesse informazioni acquisite qua e la sul sito. Questo documento deve essere un vero business plan. Dovrebbe contenere un piano finanziario ben eseguito, realistico di norma redatto da una persona competente.

Road map

La road map è uno strumento per informare sulle tempistiche di raggiungimento degli obiettivi prefissati. Questa informazione è strettamente legata alla white paper che a sua volta dovrebbe contenere in maniera più dettagliata.[/vc_column_text][vc_empty_space][vc_column_text]

Immagini

Le immagini come il testo sono uno dei contenuti difficili da produrre. La mano professionale è facilmente individuabile, al contrario chi non è capace di produrre contenuti originali non potrà fare a meno di copiare. Online è facile trovare copie di immagini, le stesse però sono anche acquistabili quindi non ci si deve fermare a questo parametro. Solo le grandi realtà producono contenuti iconografici su commissione.  Se hai dei dubbi su contenuti contattaci